Iniettori: problemi di funzionamento e cosa fare

Gli iniettori consentono il passaggio della giusta quantità di carburante al motore e quindi il suo corretto funzionamento. Purtroppo, a causa delle impurità inevitabilmente presenti nella benzina e soprattutto nel gasolio, gli iniettori possono sporcarsi compromettendo le performance del motore e i consumi della macchina

Iniettori: cosa sono?

Gli iniettori servono a trasferire il carburante dal serbatoio all’impianto di alimentazione del motore: in pratica il carburante viene immesso tramite una pompa negli iniettori, che provvedono a nebulizzarlo e ad indirizzarlo (nella giusta quantità e alla giusta pressione) nel condotto di aspirazione del motore, nella camera ausiliaria, o direttamente nella camera di combustione. Gli iniettori con il passare del tempo (e dei Km) tendono a sporcarsi.

Quando è necessario pulirli?

La benzina, ma soprattutto, il gasolio non sono mai delle miscele pulite: possono depositarvisi varie impurità che, alla lunga possono sporcare gli iniettori e compromettere le performance del motore.

Generalmente i sintomi di problemi agli iniettori sono i seguenti:

  • Difficoltà di avviamento dell’auto
  • Aumento dei consumi di carburante
  • Diminuzione prestazioni
  • Arresto del motore a bassi regimi
  • Gas di scarico neri

È necessario affidarne la pulizia ad un’officina specializzata che è in grado di smontare il motore, rimuovere manualmente gli iniettori ed effettuare la pulizia manualmente. I costi in questo caso sono variabili.

Da più di trent’anni ci occupiamo della manutenzione di impianti di iniezione soprattutto gasolio, puoi rivolgerti a noi che sapremo come aiutarti. A seconda della situazione degli iniettori verifichiamo se è possibile revisionarli o sostituirli.